K.R.Energy, Marco Marenco scende a 64,937% capitale

lunedì 29 luglio 2013 16:00
 

MILANO, 29 luglio (Reuters) - Marco Marenco ha ridotto la partecipazione in K.R.Energy al 64,937% del capitale.

E' quanto emerge dalle comunicazioni Consob sulle partecipazioni rilevanti.

L'operazione, effettuata a titolo di indiretta proprietà prestatore, è datata 25 luglio scorso.

Marenco, ex amministratore delegato della società attiva nelle energie rinnovabili, aveva in mano il 66,470% del capitale al 26 febbraio scorso.

Il 7,416% del capitale di K.R.Energy riferibile a Marenco fa capo a Gem Global Yeld Fund Limited.

Gem è destinatario di un aumento di capitale in quattro tranches, per massimi 35 milioni di euro, la cui ultima tranche è stata emessa l'11 luglio scorso.

Secondo quanto su legge sul sito Consob, Gem è azionista di K.R.Energy con una partecipazione del 4,838%.

La quota di K.R.Energy riferibile a Marenco è in gran parte in capo a F.I.S.I. Gmbh (35,433%) e Finanziaria Italiana per lo Sviluppo (F.I.S.I., 27,051%); la quota restante è custodita da Camarfin Sas (0,274%).

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia