Ubs riduce partecipazione in Eni a 1,7%, lima quota Atlantia al 2,8%

giovedì 23 maggio 2013 15:33
 

MILANO, 23 maggio (Reuters) - Ubs riduce la propria partecipazione detenuta in Eni all'1,681% dalla precedente quota del 2,3% circa.

E' quanto risulta dagli aggiornamenti della Consob sulle partecipazioni rilevanti riportando il 14 maggio come data dell'operazione. La precedente situazione risaliva invece all'8 maggio.

Ubs ha inoltre aggiornato al rialzo la partecipazione in Atlantia al 2,833% dal 2,6% e di cui il 2,35% circa è detenuta in qualita di prestatore. L'operazione viene segnalata al 15 maggio scorso.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia