Biotech, aumento di capitale per AAA, entrano fondi francesi

giovedì 23 maggio 2013 12:04
 

MILANO, 23 maggio (Reuters) - Advanced Accelerator Applications (AAA), società di medicina nucleare e molecolare, ha effettuato un aumento di capitale di 4,8 milioni di euro, sottoscritto dai soci esistenti e da nuovi, tra cui alcuni fondi francesi gestiti da Seventure Partners.

L'aumento, si legge in un comunicato, rappresenta la prima tranche di un finanziamento più ampio che AAA sta raccogliendo con l'emissione di 10 milioni di nuove azioni, effettuata nel marzo scorso.

Pur avendo sede in Francia, AAA è una società di matrice italiana. Il Ceo e fondatore è Stefano Buono, il presidente è Claudio Costamagna.

AAA ha archiviato il 2012 con ricavi pari a 44,6 milioni di euro (+22,5%) e un Ebitda di 9,4 milioni (+59%).

Post aumento di capitale, l'azionariato di AAA vede 154 soci. I primi cinque sono italiani, ovvero Dompé Farmaceutici (10,4% del capitale), Buono, Life Sciences Capital, Alberto Colussi e Carpefin Srl (Petrone Group).

In Italia il gruppo ha tre siti di produzione (su sedici totali), a Pozzilli-Venafro (Isernia), nel Bioindustry Park del Canavese e a Meldola (Forlì-Cesena).

Seventure Partners è una società di venture capital con quasi 500 milioni di euro in gestione.

Contestualmente all'aumento di capitale, AAA ha annunciato di aver siglato un contratto di produzione e assistenza, in via non esclusiva, con Eli Lilly per la fornitura del farmaco Amyvid in soluzione iniettabile in Italia, Francia e Spagna.

Amyvid è un radiofarmaco indicato per la diagnosi attraverso la tomografia a emissione di positroni (Pet) della densità della placca neuritica beta-amiloide nel cervello di pazienti adulti con disturbi cognitivi.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia