UniCredit, Ceo auspica cessione Uccmb per fine 2014-inizio 2015

martedì 9 dicembre 2014 16:53
 

MILANO, 9 dicembre (Reuters) - Il Ceo di UniCredit auspica che un accordo per la cessione di Uccmb, la banca del gruppo che gestisce i crediti anomali, avvenga tra fine 2014 e inizio 2015.

"Le discussioni sono positive, quindi mi auguro di arrivare a una conclusione per fine anno o inizio del nuovo", ha detto a margine di un evento a Milano.

Per la cessione di Uccmb UniCredit ha avviato negoziazioni esclusive con Fortress Group e Prelios a fine ottobre.

Anche sull'altro dossier aperto, quello dell'integrazione di Pioneer con Santander Asset Management per cui sono state avviati colloqui con Santander, Ghizzoni ha parlato di "trattative positive".

(Gianluca Semeraro)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia