Risanamento, offerta non vincolante da fondo Usa per edificio SKY

venerdì 7 settembre 2012 18:38
 

MILANO, 7 settembre (Reuters) - Il Cda di Risanamento ha preso atto dell'offerta non vincolante da parte del fondo di private equity Usa Global Asset Capital per l'acquisto del 100% di Sviluppo Comparto 3, posseduto attraverso la controllata Santa Giulia.

Lo dice una nota della società immobiliare spiegando che la società oggetto della cessione (SC3) è proprietaria del complesso immobiliare SKY sul quale grava un debito di circa 194 milioni di euro a fine giugno.

Pertanto, l'operazione proposta dal fondo americano, "prevederebbe il subentro del compratore in tutti i rapporti facenti capo alla stessa SC3", precisa la nota.

Global Asset Capital ha ottenuto un periodo di esclusiva fino al 30 novembre per svolgere la due diligence propedeutica alle trattative.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia