Private equity, Permira ritira vendita Iglo (Findus)

martedì 10 luglio 2012 18:19
 

LONDRA, 10 luglio (Reuters) - L'operatore di private equity Permira ha deciso di cancellare i piano per la vendita di Iglo, il polo dei cibi surgelati che comprende l'italiana Findus.

Contestualmente, Permira ha varato una ricapitalizzazione di Iglo tramite un finanziamento di Credit Suisse e Deutsche Bank.

Permira aveva avviato l'iter per la cessione di Iglo nel marzo scorso. Dopo la fase delle manifestazioni d'interesse, Blackstone e BC Partners avevano unito le forze per presentare un'offerta congiunta da 2,5 miliardi di euro, meno dei 2,8 miliardi che, secondo diverse fonti, il venditore puntava ad incassare.

Ieri, Permira ha comunicato di aver concesso l'esclusiva ad un potenziale compratore della griffe Valentino.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Private equity, Permira ritira vendita Iglo (Findus) | Fondi | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    21,318.58
    -1.15%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,531.66
    -1.01%
  • Euronext 100
    1,024.55
    -0.15%