April 11, 2012 / 2:43 PM / 5 years ago

PUNTO 1-Ducati, Audi può annunciare deal settimana prossima-fonti

3 IN. DI LETTURA

(Aggiunge dettagli, background)

di Massimo Gaia e Arno Schuetze

FRANCOFORTE/MILANO, 11 aprile (Reuters) - Audi punta ad annunciare l'acquisizione di Ducati la settimana prossima, dopo aver completato la due diligence sulla casa di Borgo Panigale.

E' quanto riferiscono due fonti vicine alla materia.

La controllata di Volkswagen non ha incontrato ostacoli sostanziali nella fase di due diligence.

La chiusura dell'operazione dovrebbe essere annunciata intorno al 18 aprile, il giorno prima dell'assemblea degli azionisti di Volkswagen.

Una delle fonti dice che l'operatore di private equity Investindustrial, principale azionista di Ducati, ha raggiunto un accordo per trattare con Audi in esclusiva.

Volkswagen, Audi e Investindustrial non hanno voluto commentare.

Oggi, il Corriere della Sera, senza citare fonti, ha scritto che un accordo tra Investindustrial e Audi dovrebbe essere siglato la settimana prossima, aggiungendo che la casa tedesca ha un diritto di esclusiva sino al prossimo 15 aprile. Passata questa scadenza, l'operatore di private equity guidato da Andrea Bonomi potrà negoziare con altri potenziali acquirenti.

Il 2 aprile scorso, una fonte vicina al dossier aveva anticipato a Reuters che Audi era molto vicina a siglare un accordo per l'acquisizione di Ducati.

Nel febbraio scorso, Bonomi aveva detto al Financial Times che Investindustrial stava valutando la cessione della 'rossa' delle due ruote. Il quotidiano aveva scritto che il venditore avrebbe rinunciato al progetto di Ipo ad Hong Kong a fronte di un'offerta vicina a 1 miliardo di euro.

Le fonti non hanno fornito indicazioni sul prezzo della transazione.

Goldman Sachs, Deutsche Bank e Banca Imi sono le banche reclutate dagli azionisti per lavorare all'Ipo.

Secondo diverse fonti, le banche si stanno occupando anche delle trattative tra gli azionisti di Ducati e i potenziali compratori.

Il 16 marzo scorso, una fonte aveva detto a Reuters che Audi era sul punto di comprare Ducati per circa 870-875 milioni di euro.

Ducati, secondo una delle fonti, ha chiuso il 2011 con un fatturato vicino ai 480 milioni di euro e circa 42.000 moto vendute.

Oltre ad Investindustrial - l'operatore guidato da Andrea Bonomi controlla oltre il 70% del capitale - l'azionariato di Ducati vede la presenza del fondo Bs Investimenti IV, la cui gestione è passata a Synergo Sgr da Bs Private Equity una ventina di giorni fa, e del fondo pensione canadese Hospital of Ontario Pension Plan.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below