PUNTO 1 - Mediacontech, Synergo subentra a BS in controllo

lunedì 2 aprile 2012 16:47
 

(aggiunge esenzione da Opa, background)

MILANO, 2 aprile (Reuters) - Passaggio di testimone tra operatori di private equity nel capitale di Mediacontech.

Secondo quanto emerge dalle comunicazioni Consob sulle partecipazioni rilevanti, il 23 marzo scorso Synergo è subentrata a BS Investimenti Sgr nella gestione del fondo BS Investimenti IV, a cui fa capo Lupo Spa, veicolo che controlla il 78,371% del capitale di Mediacontech.

Il passaggio del controllo non comporta per Synergo l'obbligo di Opa su Mediacontech in quanto avviene a titolo gratuito. L'articolo 49 del regolamento degli emittenti, alla lettera h), indica il passaggio del controllo tramite "successioni o atti tra vivi a titolo gratuito" tra le fattispecie di esenzione dell'obbligo di Opa.

BS è uno degli operatori di private equity che ha pagato un dazio molto caro alla crisi economico-finanziaria. Nome storico dell'industria italiana, la sgr guidata da Paolo Baretta e Antonio Perricone non è riuscita, negli ultimi anni, a raccogliere un nuovo fondo.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia