Mercati, fondo sovrano Norvegia ridurrà sua esposizione a Europa

venerdì 30 marzo 2012 12:58
 

OSLO, 30 marzo (Reuters) - Il fondo sovrano della Norvegia, che con il suo portafoglio da 610 miliardi di dollari è il maggiore investitore di equity in Europa, intende ridurre nettamente i suoi investimenti nell'azionario e nel reddito fisso del Vecchio Continente per aumentare la sua esposizione all'area Asia-Pacifico, ha comunicato il ministero delle finanze norvegese.

Del suo intero portafoglio, la quota investita in Europa sarà ridotta al 41% dal 54% "gradualmente nel tempo", mentre l'Asia-Pacifico salirà al 19% dall'11%, ha detto il Segretario di Stato Hilde Singsaas.

Le azioni dei paesi maturi dell'Europa, che ora pesano per il 47% del portafoglio equity del Fondo, saranno ridotte al 38%. Nel reddito fisso, il peso dell'Europa sviluppata sarà tagliato al 40% dal 60%.

Nei paesi avanzati della regione Asia-Pacifico il reddito fisso salirà all'11% dal 5% mentre l'azionario aumenterà al 15% dall'11%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia