Banche, Andrea Orcel lascerà BofA Merrill per Ubs - fonti

giovedì 22 marzo 2012 14:27
 

22 marzo (Reuters) - Il banchiere d'affari di Bank of America Merrill Lynch Andrea Orcel sta lasciando la banca statunitense per passare alla rivale Ubs, secondo quanto riferito da due fonti vicine alla situazione.

Orcel è stato nominato presidente esecutivo global banking e mercati di BofA Merrill a settembre 2009, un anno dopo che Merrill Lynch è stata rilevata da Bank of America in seguito al credit crunch.

"E' un ottimo acquisto. E' un uomo di relazioni, non un manager e (l'AD di Ubs Sergio) Ermotti lo conosce bene", ha detto un banchiere di Ubs a Londra. "Sarà una notizia ben accolta a livello internazionale, è un grande nome".

Il nome di Orcel è stato citato di recente anche nell'ampia rosa di potenziali candidati alla presidenza di UniCredit .

Orcel, specializzato nei servizi finanziari, è stato advisor in alcune delle principali operazioni europee tra cui lo spezzatino della banca olandese ABN Amro. Più recentemente ha lavorato all'aumento di capitale di 7,5 miliardi di euro di UniCredit.

Nessun commento da BofA Merrill e Ubs mentre non è stato possibile al momento avere una dichiarazione da Orcel.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia