Investimento FSI in Snam non consentito da ruolo Cdp in Eni -AD

lunedì 19 marzo 2012 13:26
 

MILANO, 19 marzo (Reuters) - Il Fondo Strategico Italiano non può investire in Snam per vincoli normativi che riguardano il doppio ruolo svolto dalla Cassa Depositi e Prestiti, azionista strategico del Fondo ma anche di Eni , chiamata a cedere la partecipazione nella società di trasporto del gas per ottemperare al decreto sulle liberalizzazioni.

Lo ha detto, nel corso di un convegno, l'AD del Fondo, Maurizio Tamagnini.

"Per un aspetto di regolamentazione dell'azionista strategico (Cdp), è un esempio dove ci sono vincoli normativi", ha detto il manager rispondendo ad una domanda su un possibile investimento del Fondo in Snam.

"Nella teoria il fondo ha come missione i grandi progetti infrastrutturali", ha aggiunto Tamagnini.

(Massimo Gaia)

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia