Edipower, interesse da fondi internazionali, A2A terrà maggioranza-Zuccoli

venerdì 20 gennaio 2012 13:33
 

MILANO, 20 gennaio (Reuters) - Diversi fondi specializzati internazionali hanno presentato manifestazioni di interesse per enttare nel capitale di Edipower attraverso un aumento di capitale.

A dirlo è il presidente del consiglio di gestione di A2A , Giuliano Zuccoli.

"Ci sono parecchi fondi internazionali specializzati che hanno acceso un faro su Edipower. Questi fondi hanno presentato manifestazioni di interesse", ha detto Zuccoli uscendo dalla sede di A2A dove è in corso il vertice fra Iren e A2A per sciogliere gli ultimi dubbi sulla governanca della futura Edipower post riassetto Edison che vedrà A2A come principale azionista con il 56% e Iren con il 21%.

"Questi fondi entrerebbero con aumento di capitale riservate perché abbiamo bisogno di finanziarci. A2A avrà comunque la maggioranza per tutti i soci si diluirebbero pro quota", ha aggiunto.

Quanto a un eventuale ruiolo di Cdp, il manager ha detto che i soci "non ci hanno ancora pensato. Prima bisogna chiudere l'operazione".

(Giancarlo Navach)

(Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02 66129518, Reuters messaging: giancarlo.navach.reuters.com@reuters.net) Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia