Premafin, The Heritage ed Ever Green nel capitale dal 2004 - Consob

venerdì 30 dicembre 2011 13:08
 

MILANO, 30 dicembre (Reuters) - The Heritage Trust ed Ever Green Security Trust, società con sede alle Bahamas, hanno in mano quote del capitale di Premafin dal 2004.

E' quanto risulta dalle comunicazioni Consob sulle partecipazioni rilevanti.

La commissione ha chiesto ai due trust panamensi una ricostruzione storica dell'evoluzione della presenza nella holding della famiglia Ligresti, facendo riferimento all'attuale capitale di Premafin.

The Heritage Trust, società di cui risulta sole trustee Giancarlo De Filippo, aveva in mano il 2,860% del capitale al 26 febbraio 2004, partecipazione salita al 10,375% l'1 settembre 2005. Il 5 dicembre scorso, De Filippo ha comunicato di detenere il 12,15% del capitale di Premafin.

Fitta la rete di società che hanno in pancia la quota riferibile a The Heritage Trust: 1,282% Condor Holdings and Investments, 0,129% Anif Anstalt, 1,146% Darlis Anstalt, 1,484% Hubbard Corporation, 1,223% Nolera Anstalt, 1,340% Panamerican Industries, 1,340% Regional Control, 0,117% Scheib Anstalt, 0,487% Ulero Anstalt, 1,476% Towntop Invest Limited, 0,180% Wifer Anstalt, 0,075% Callenders International SA, 0,096% Freehill Investment.

Le 'Anstalt' sono tutte società domiciliate a Vaduz, nel Liechtenstein. Gli altri sono veicoli con sede a Panama.

Per quanto riguarda Ever Green, al 5 luglio 2004 risultava titolare del 14,293% del capitale di Premafin. La partecipazione è scesa al 9,219% il 30 novembre 2005, al 5,84% il 31 dicembre 2005 e al 3,108% il 26 aprile 2006, per risalire al 5,01% il 23 settembre 2008 e al 7,845% il 31 dicembre dell'anno scorso.

Ever Green è un trust regolato dalla legge delle Bahamas, i cui trustees sono Asset Management Corporate Services e Strategic Management Corporate Services, amministrati da International Private Corporate Trustees.

Ieri, dalle comunicazioni Consob, è emerso che Ever Green aveva ancora in portafoglio il 7,845% di Premafin al 23 dicembre scorso.

Anche nel caso di Ever Green è fitta la rete di società che hanno in mano la quota riferibile alla holding dell'isola caraibica. Si tratta di 'Anstalt', tutte domiciliate allo stesso indirizzo di Vaduz, e di veicoli panamensi .

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia