Pop Emilia, la controllata Optima sgr cede fondi comuni ad Arca

mercoledì 28 dicembre 2011 18:23
 

MILANO, 28 dicembre (Reuters) - Optima, la sgr controllata da Banca popolare dell'Emilia Romagna, ha firmato oggi il contratto definitivo per la cessione ad Arca sgr dei propri fondi comuni di investimento con masse amministrate per 940,2 milioni di euro al 30 novembre.

Lo comunica l'istituto in una nota, dove si precisa che la cessione avrà effetto dal 31 dicembre.

"Il corrispettivo della cessione verrà puntualmente determinato sulla base della consistenza delle masse alla data di efficacia dell'operazione e sarà oggetto di un meccanismo di aggiustamento parziale che troverà applicazione nel medio periodo" si legge nella nota.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia