Twitter, principe Alwaleed compra quota per 300 mln dlr

lunedì 19 dicembre 2011 11:21
 

DUBAI, 19 dicembre (Reuters) - Il principe saudita Alwaleed bin Talal ha comprato una quota di Twitter per 300 milioni di dollari.

Alwaleed, nipote del re saudita e in passato azionista di peso di Mediaset , attualmente controlla il 7% di Newscorp e vanta, secondo le stime di Forbes, una ricchezza personale di poco meno di 20 miliardi di dollari.

La partecipazione in Twitter è stata acquistata da Alwaleed a titolo personale e dalla Kingdom Holding Co che gli fa capo. Le quotazioni della holding sono in forte rialzo: attorno alle 11,05 italiane, il titolo sale dell'8,28%.

Applicando una valutazione di 8 miliardi dollari al 100% del capitale di Twitter, stima formulata da alcuni analisti, l'investimento del principe saudita corrisponde al 3,75% del capitale.

Gli investitori prevedono che Twitter approdi a Wall Street nei prossimi mesi, sebbene, nel settembre scorso, la società del social network abbia dichiarato che non c'è fretta. L'estate scorsa, Twitter ha raccolto 400 milioni di dollari da investitori di venture capital.

Al momento, Twitter vanta oltre cento milioni di utilizzatori che si connettono al network almeno una volta al mese.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia