Consob segnala società estere senza autorizzazione

lunedì 19 dicembre 2011 09:57
 

MILANO, 19 dicembre (Reuters) - Consob, anche su indicazione di altre autorità di vigilanza europee, segnala oggi nella newsletter settimanale alcune società estere che stanno offrendo servizi di investimento senza le previste autorizzazioni.

In particolare, la Commissione segnala che la società Anyoption Payment Services Ltd, con sede dichiarata a Cipro, non è autorizzata alla prestazione di servizi di investimento in Italia, neanche attraverso il sito www.anyoption.com.

La Financial Services Authority (Fsa), autorità di vigilanza del Regno Unito, segnala che le società Platinum Funds Management (con sede dichiarata a Dubai), MKL Business Services (con sede dichiarata a Philadelphia), First Private Clients Ltd (con sede dichiarata a Londra), Swan Asset Management (con sedi dichiarate nel Regno Unito e in Germania) stanno offrendo servizi di investimento senza autorizzazione.

La Financial Services and Markets Authority (Fsma), autorità di vigilanza belga, segnala che la società Longwood Trading (con sede dichiarata a Hong Kong) sta offrendo servizi di investimento senza autorizzazione.

Infine la Commision de Surveillance du Secteur Financier (Cssf), autorità di vigilanza lussemburghese, segnala che la società Premier Partners (con sede dichiarata a Lussemburgo), sta offrendo servizi di investimento senza autorizzazione.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia