Endemol, trattative azionisti/creditori estese a febbraio - fonte

martedì 13 dicembre 2011 16:17
 

MILANO, 13 dicembre (Reuters) - Le trattative tra gli azionisti e i creditori di Endemol sono state nuovamente prolungate fino a metà febbraio.

Lo riferisce una fonte vicina alla situazione.

"Sono prolungate fino a metà febbraio le condizioni sul debito", dice la fonte.

La fonte spiega che l'estensione, più lunga della precedente, potrebbe essere "un segnale che l'accordo non è ancora così vicino".

Oggi scadeva il termine, già più volte prorogato, per il raggiungimento di un accordo tra gli azionisti della casa di produzione - Mediaset tramite la controllata spagnola , Goldman Sachs e John De Mol tramite il fondo Cyrte - e i creditori sulla ristrutturazione del debito di Endemol, superiore ai 2 miliardi di euro. Sul tavolo c'è l'ipotesi di una conversione del debito in azioni e di una conseguente diluizione degli attuali azionisti.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia