Mandarin Capital, fondo da 1 mld euro, Italia tra paesi target

venerdì 4 novembre 2011 10:17
 

SHANGHAI, 4 novembre (Reuters) - Mandarin Capital Partners, società di private equity sino-europea, si prepara a lanciare il prossimo anno un fondo da un miliardo di euro per venire incontro alla domanda di investimenti all'estero delle aziende cinesi, ha detto un manager.

La società ha dato vita al suo principale fondo nel 2007 per agevolare gli investimenti oltre confine della Cina, anticipando un trend divenuto molto in voga.

Il nuovo fondo avrà come target non solo aziende con sede in Italia e Cina, come quello del 2007, ma si estenderà anche ad altri paesi europei e agli Stati Uniti, ha detto a Reuters il partner Alberto Forchielli in un'intervista telefonica.

Il primo fondo di Mandarin Capital, sostenuto da due banche cinesi - la China Development Bank e l'Export-Import Bank of China - e da Intesa Sanpaolo , sarà interamente investito entro il prossimo aprile, ha aggiunto Forchielli.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia