Immsi, Giovanni Tamburi lascia carica consigliere indipendente

venerdì 6 marzo 2009 18:34
 

MILANO, 6 marzo (Reuters) - Il finanziere Giovanni Tamburi ha rassegnato le dimissioni dalla carica di consigliere di amministrazione di Immsi (IMSI.MI: Quotazione), holding della famiglia Colaninno.

Tamburi, che è tra l'altro l'azionista delle società di investimenti quotate Tamburi Investment Partners (TIP.MI: Quotazione) e Management e Capitali (MACA.MI: Quotazione), era in Immsi consigliere indipendente e membro del comitato per la remunerazione.

Le dimissioni sono spiegate con "incarichi recentemente assunti che non gli consentono un'assidua partecipazione alla vita della società", si legge in una nota.