Santander non guarda banche italiane, deal Pioneer chiuso entro anno -Ceo

venerdì 8 aprile 2016 17:48
 

CERNOBBIO, 8 aprile (Reuters) - Santander non è interessata ad acquisizioni di banche italiane.

Lo ha ribadito a Reuters il Ceo Josè Antonio Alvarez a margine del workshop Ambrosetti a Cernobbio.

"Assolutamente no", ha detto Alvarez.

In merito alle trattative con UniCredit per l'integrazione di Santander Asset Management con Pioneer, Alvarez ha ricordato che quando fu annunciato l'accordo lo scorso novembre, l'obiettivo dichiarato era di chiudere in un anno e "ci aspettiamo di poter rispettare questo obiettivo".

"Dovremmo chiudere entro l'anno, ma non si sa mai. Quando ci sono tanti regolatori a cui chiedere l'autorizzazione il processo è complesso", ha aggiunto.

(Gianluca Semeraro)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia