Ponti (aceto), contatti con Fsi per ingresso capitale - Presidente

martedì 14 luglio 2015 18:15
 

MILANO, 14 luglio (Reuters) - Il gruppo Ponti è stato contattato dal Fondo Strategico Italiano (Fsi) per valutare un possibile ingresso del Fondo nel proprio capitale.

Lo ha detto Cesare Ponti, presidente dell'azienda agroalimentare nota per la produzione di aceti, a margine dell'assemblea di Aiipa a Milano (associazione italiana industrie prodotti alimentari)

"Il Fondo ci ha contattati", ha detto Ponti spiegando che il primo incontro avverrà "entro la fine di questo mese" e che l'azienda è interessata a esplorare soluzioni che le consentano di rafforzare il processo di internazionalizzazione soprattutto per quanto riguarda i canali distributivi.

Esclusa invece al momento dallo stesso Ponti l'ipotesi quotazione in borsa.

A margine dello stesso evento l'AD di Fsi, Maurizio Tamagnini, ha ribadito come il Fondo stia valutando possibilità di ulteriori ingressi nel capitale di aziende attive nel settore dell'agroalimentare dopo l'operazione Inalca (gruppo Cremonini).

(Elvira Pollina)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia   Continua...