PUNTO 1-Milano Porta Nuova, fondo sovrano Qatar sale a 100%, escono Hines, Unipol

venerdì 27 febbraio 2015 13:59
 

(Aggiunge dettagli da presentazione e nota)

MILANO, 27 febbraio (Reuters) - Il fondo sovrano del Qatar è diventato azionista unico del progetto Porta Nuova a Milano, acquisendo le quote di Hines, UnipolSai e degli altri investitori.

Lo ha annunciato l'amministratore delegato di Hines Italia Sgr Manfredi Catella.

Qatar Holding, società interamente controllata da Qatar Investment Authority, era già entrata nel progetto nel maggio 2013 con una quota del 40%. Quasi due anni dopo, il fondo sovrano ha acquisito la restante parte del progetto, salendo al 100%.

Dall'azionariato di Milano Porta Nuova escono UnipolSai , Hines European Development Fund, i fondi di investimento Mhrec e Hicof, COIMA e Galotti.

Non è stato reso noto il valore della transazione, ma Catella ha sottolineato che si tratta di "una delle operazioni più importanti in Europa, sicuramente la più importante in Italia" nel settore.

In una nota diffusa poco dopo l'annuncio si spiega che il valore di mercato di Porta Nuova supera i 2 miliardi di euro.

Catella ha sottolineato che nessuno degli investitori nel progetto ha guadagnato complessivamente meno del 30% rispetto all'investimento iniziale.

Hines Italia SGR continuerà a gestire i fondi di investimento proprietari di Porta Nuova, mentre COIMA, società immobiliare facente capo alla famiglia Catella, rimane responsabile delle attività di property e project management.   Continua...