Borsa Milano incerta, pesa Corte tedesca, bene UniCredit e risparmio gestito

venerdì 7 febbraio 2014 11:34
 

MILANO, 7 febbraio (Reuters) - Piazza Affari archivia
attorno alla parità una prima parte di seduta che pareva, in
avvio, destinata a rafforzare il trend decisamente positivo di
ieri, ma che ha parzialmente cambiato direzione dopo l'annuncio
che la Corte Costituzionale tedesca ricorrerà alla Corte Europa
sul programma di acquisto di bond della Bce. 
    "Il mercato è in surplace", commenta un dealer. "Si
attendono i dati Usa e non si fanno grandi movimenti, salvo sui
derivati".     
    Attorno alle 11,30, l'indice FTSE Mib è attestato
attorno alla parità, confermandosi vicino a quota 19.500 punti.
L'AllShare è sostanzialmente invariato, mentre il
MidCap sale dello 0,2% circa. 
    Volumi per un controvalore di circa 1 miliardo di euro.
    L'indice FTSEurofirst 300 avanza dello 0,3% circa.
    I futures sugli indici di Wall Street fanno pensare a un
avvio di seduta in discreto rialzo.
    
    Finanziari brillanti: il paniere delle banche
 guadagna lo 0,8% circa. Al galoppo UNICREDIT
, spinta da un report di Citi. 
    Più staccata INTESA SANPAOLO. In rosso le popolari
e MONTEPASCHI.
    Corre il risparmio gestito, con MEDIOLANUM a tirare
il gruppo. 
    Incerte GENERALI e UNIPOLSAI.
    Fuori dal paniere principale, non si arresta la corsa di
BANCA PROFILO. 
    Riprende, dopo una lunga pausa, il rally di BANCA FINNAT
.
    FIAT staccata rispetto al paniere dell'automotive
europeo. Male EXOR e CNH INDUSTRIAL.
Un broker italiano, commentando i dati sulle vendite di veicoli
commerciali in Brasile a gennaio, sottolinea che l'andamento
peggiore delle attese "potrebbe essere legato alle incertezze
sul rinnovo dei finanziamenti agevolati Fename e, pertanto,
essere temporaneo".
    Piatta PIRELLI.
    BUZZI UNICEM si avvicina alla pubblicazione dei
conti in buon rialzo.
    ENI zavorra l'intero listino, muovendosi
sostanzialmente in sintonia con un paniere europeo 
negativo. In lettera anche SAIPEM e SNAM.
    Nel comparto riscoperta SARAS.
    Dopo una prima parte in netto rialzo, TELECOM
ITALIA ha rallentato il passo nella tarda mattinata.
Secondo un trader, pesa l'indiscrezione che un eventuale accordo
con Vivendi non porterà a un'iniezione di liquidità. 
    La controllata TELECOM ITALIA MEDIA arretra dopo
che il board ha annunciato la riduzione del capitale per perdite
a 16 da 212 milioni. 
    Spunti per ENEL, MEDIASET, WORLD DUTY FREE
, LUXOTTICA e TOD'S.
    Il settore del lusso/moda, però, vede prevalere i realizzi:
in calo YOOX, FERRAGAMO e, fuori dal paniere
principale, PIQUADRO, GEOX e MONCLER.
    In rosso ATLANTIA, CAMPARI e FINMECCANICA
.
    Tra le small e mid cap, in volo LVENTURE e
BIALETTI. 
    Bene AEROPORTO DI FIRENZE.
    Seduta altalenante per SEAT : oggi un quotidiano
ricostruisce le ultime vicende del gruppo, soffermandosi sulla
richiesta di risarcimento danni da 2,4 miliardi nei confronti
degli ex manager e dei fondi azionisti.
    
                     
    ** AZIONARIO ITALIANO **
I prezzi delle azioni trattate sul mercato telematico italiano 
possono essere visualizzati con un doppio click sui seguenti 
codici ........   
                  
                
Segmento Blue Chip .................. 
Segmento Standard Classe 1 .......... 
Segmento Standard Classe 2 .......... 
     
Market statistics................................ 
20 maggiori rialzi (in percentuale).............. 
20 maggiori ribassi (in percentuale)............. 
    
Indice FTSE IT Allshare 
Indice FTSE Mib.......  
Indice FTSE Italia Star 
Indice FTSE Italia Mid Cap... 
Indice FTSE Italia Small Cap 
Indice FTSE Italia Micro Cap. 
Guida per azionario Italia.... 
    
    ** DERIVATI DI BORSA ** 
Futures su FTSE Mib..........<0#IFS:>
Mini FTSE Mib.................<0#IFM:>
Guida a futures e opzioni.... 
Guida a opzioni..............  
    ** BORSE EUROPEE **
 Commento su titoli europei ........ 
 Speed guide borse europee.......... 
 Indici pan europei ........ 
 Dati analitici paneuropei... 
 Indice FTSEurofirst 300.......... 
 Indice Stoxx..................... 
 Indice Eurostoxx................. 
 Maggiori rialzi/ribassi settori Stoxx ........ 
 Maggiori rialzi/ribassi settori Eurostoxx..... 
 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Stoxx....... 
 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Euro Stoxx.. 
 25 maggiori rialzi europei......... 
 25 maggiori ribassi europei........ 
 25 titoli più attivi in valore .... 
    
  
      
    
    Sul sito  www.reuters.it  altre notizie Reuters in italiano.
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia