Generali, Palladio non intende aumentare quota - Drago

martedì 28 gennaio 2014 12:37
 

MILANO, 28 gennaio (Reuters) - Palladio Finanziaria non è interessata ad aumentare la sua partecipazione in Generali in cui è presente tramite Ferak e Effeti.

Lo ha detto l'AD Giorgio Drago a margine di un convegno. "Non è nostro interesse aumentare la quota", ha detto.

Palladio Finanziaria, secondo il sito internet della società di investimenti, detiene in Generali tramite Ferak ed Effeti una partecipazione complessiva del 3,3% del capitale.

(Claudia Cristoferi)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia