Fondo Macquarie, 1 mld da investire in Italia, guarda reti energia-Dg

lunedì 2 dicembre 2013 19:37
 

MILANO, 2 dicembre (Reuters) - Il grande fondo infrastrutturale australiano Macquarie ha 1 miliardo da investire in Italia e guarda al settore delle reti energetiche.

Lo ha detto Jiri Zrust, managing director di Macquarie Infrastructure and Real Assets.

Intervenendo a una tavola rotonda nell'ambito della cerimonia di premiazione dell'Oscar di bilancio, Zrust ha detto che il fondo ha "circa 1 miliardo dedicato all'Italia", paese che attualmente non figura tra i 28 investimenti europei di Macquarie.

A questa cifra - ha proseguito - vanno aggiunti i co-investitori che, in genere, affiancano il fondo nei deal.

Macquarie figura tra i quindici soggetti che hanno presentato manifestazioni per l'ingresso nel capitale di Cdp Reti.

Pur non citando espressamente Cdp Reti, Zrust ha ammesso l'interesse per le utilities, "che rappresentano quasi metà dei nostri investimenti". E a chi gli chiedeva se entrare in un settore regolato non sia rischioso, il manager ha risposto: "Valutiamo i rischi". Del resto, il gioco vale la candela: Macquarie, infatti, punta a ottenere in Italia rendimenti "del 2,5% superiori a quelli in Germania".

(Massimo Gaia)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia