Ipo,via a pre-marketing Moncler,flottante massimo 30%-documenti

lunedì 11 novembre 2013 11:06
 

MILANO, 11 novembre (Reuters) - Moncler ha avviato oggi l'attività di pre-marketing in vista dell'Ipo, che la porterà a quotare sul listino il 30% circa del capitale (inclusa l'opzione di greenshoe).

E' quanto si evince da due term sheet che Reuters ha potuto visionare.

Le date esatte del collocamento non sono state stabilite ma, dal pre-marketing al debutto in borsa passa, in genere, circa un mese. Nel weekend, in effetti, alcuni quotidiani scrivevano che lo sbarco a Piazza Affari del produttore di piumini è atteso per il prossimo 10 dicembre.

"Penso che ci sarà parecchio interesse per il deal e lo faranno in fretta... in base a quello che ho sentito dagli investitori", ha commentato un trader.

Secondo quanto riferito da alcune fonti nei giorni scorsi, il deal dovrebbe avere un controvalore di circa 750 milioni di euro, sulla base di una valutazione del 100% di Moncler pari a circa 12,5 volte l'Ebitda 2012 (170 milioni di euro).

Global coordinator dell'operazione sono Goldman Sachs , Bank of America Merrill Lynch e Mediobanca . Banca Imi, JP Morgan, Nomura e Ubs svolgono il ruolo di joint book-runners, mentre Bnp Paribas, Equita Sim e Hsbc sono lead manager.

L'attuale azionariato di Moncler vede Eurazeo al 45%, Ruffini Partecipazioni al 32%, Carlyle al 18%, Brands Partners (Progressio Sgr) al 5% e Sergio Buongiovanni allo 0,3%. Venditori nel quadro dell'Opvs, si legge nei term-sheet, saranno solo Eurazeo, Carlyle e Brands Partners.

(Isla Binnie e Massimo Gaia)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia