JP Morgan, tagli di 15.000 posti entro 2014, già a buon punto con piano

venerdì 8 novembre 2013 17:29
 

8 novembre (Reuters) - JP Morgan intende tagliare posti di lavoro per 15.000 unità entro la fine del 2014 ed è già a buon punto rispetto a questo obiettivo.

Il colosso Usa, infatti, si aspetta di completare il piano già annunciato di tagli per 4.000 posti di lavoro del business 'consumer' entro fine anno, quindi 12 mesi prima di quanto programmato, come spiegato dal responsabile della divisione Chase Consumer & Community Banking, Gordon Smith, che a fine settembre 156.000 dipendenti, in una conferenza per investitori istituzionali a Boston.

Entro fine anno JP Morgan conta di aver tagliato 11.000 posti nell'attività mutui, portando così il totale da realizzare entro fine 2014 a 15.000 unità rispetto alle programmate 13.000.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia