Versace, Clessidra conferma forte interesse per acquisto quota - Sposito

venerdì 8 novembre 2013 12:47
 

MILANO, 8 novembre (Reuters) - L'operatore di private equity Clessidra conferma di essere molto interessato all'acquisizione di una quota di minoranza di Versace.

E' quanto ha detto Claudio Sposito, numero uno del fondo italiano.

"Certo che la stiamo studiando, confermiamo un fortissimo interesse per uno dei principali brand del made in Italy", ha affermato Sposito a margine di un convegno Panbianco-Intesa Sanpaolo sul lusso.

Quanto alla tempistica, "prima della fine dell'anno ci dovrebbe essere la selezione di uno-due (soggetti) con cui andare alla fase finale", ha aggiunto Sposito.

Sinora non c'era stata stata conferma ufficiale della partecipazione di Clessidra alla corsa per l'ingresso nel capitale della casa della Medusa.

Secondo diverse fonti vicine al dossier, le offerte vincolanti sono attese per il prossimo 25 novembre. In corsa, secondo le fonti, sono rimasti 6-8 soggetti, selezionati dagli adviser Banca Imi e Goldman Sachs, ovvero Ardian, Permira, il Fondo Strategico Italiano, Clessidra, Blackstone, Investcorp e il fondo Ccmp. Sembrerebbe fuori dal secondo round, invece, Korean Investment Corporation.

(Sabina Suzzi)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia