PUNTO 1-Rcs,Mediobanca lima quota al 14,997%, fondi Invesco al 2,093%-Consob

lunedì 16 settembre 2013 15:31
 

(Aggiunge portavoce Mediobanca)

MILANO, 16 settembre (Reuters) - Mediobanca ha limato la sua quota in Rcs al 14,997% dal 15,452% detenuto dal 23 luglio 2013.

Lo si legge negli aggiornamenti Consob sulle partecipazioni rilevanti in cui si precisa che l'operazione risale al 13 settembre.

Piazzetta Cuccia torna così grosso modo alla quota detenuta fino a prima dell'aumento di capitale che si è tenuto lo scorso luglio. Nei documenti pubblicati in vista della ricapitalizzazione risultava infatti proprietaria del 14,936%, contro il 15,452% comunicato al termine dell'aumento.

Una portavoce della banca spiega che la riduzione della partecipazione è coerente con quanto indicato dal piano strategico e riguarda la maggior parte dei titoli non apportati al patto di sindacato di Rcs, in scadenza a marzo 2014 e in fase di ridefinizione proprio in queste settimane.

Sul sito Consob emerge anche che i fondi Invesco sono titolari dall'11 settembre del 2,093% del gruppo editoriale come "indiretta gestione non discrezionale del risparmio".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia