Intesa Sanpaolo crea polo asset management in Est Europa

martedì 28 maggio 2013 15:22
 

MILANO, 28 maggio (Reuters) - Intesa Sanpaolo ha costituito un nuovo polo dell'asset management nell'Est Europa attraverso la collaborazione strategica tra Eurizon Capital e la divisione Banche Estere del gruppo.

Il nuovo hub vedrà la controllata slovacca VUB Asset Management assumere il ruolo di sub holding a cui faranno capo l'ungherese CIB Investment Fund Management e la croata PBZ Invest, spiega una nota.

Le tre società a fine marzo avevano asset under management per 2 miliardi di euro circa che confluiscono nel perimetro di Eurizon Capital sgr.

La compagine azionaria del nuovo polo vedrà Eurizon Capital sgr con il 50,1%, VUB Bank con il 40,6% e PBZ Bank con il 9,3%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Intesa Sanpaolo crea polo asset management in Est Europa | Fondi | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,188.02
    +0.10%
  • FTSE Italia All-Share Index
    22,269.88
    +0.14%
  • Euronext 100
    969.01
    -0.22%