Blackstone rinuncia a offerta per Dell

venerdì 19 aprile 2013 11:15
 

19 aprile (Reuters) - Blackstone Group LP ha rinunciato alla sua offerta per Dell Inc.

Lo hanno detto tre persone vicine alla vicenda.

La decisione spiana la strada al fondatore Michael Dell e all'operatore di private equity Silver Partner Lago per procedere con un accordo da 24,4 miliardi dollari per acquisire il terzo maggiore produttore di pc al mondo.

Blackstone si è chiamato fuori giusto un mese dopo aver tentato di sfidare la decisione del miliardario di togliere dal listino il produttore di pc da lui fondato.

L'operatore di private equity ha fatto marcia indietro citando un inaspettato calo del 14% nelle vendite di pc nel primo trimestre del 2013 e le previsioni di una contrazione degli utili per Dell, che nell'anno fiscale in corso ha visto l'utile operativo passare da 3,7 miliardi dollari a 3 miliardi, ha detto una delle fonti.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia