C.Suisse acquisice attività private banking M.Stanley in EMEA

mercoledì 27 marzo 2013 08:59
 

MILANO, 27 marzo (Reuters) - Credit Suisse ha annunciato oggi l'acquisizione dell'attività di wealth management di Morgan Stanley in Europa, Medio Oriente e Africa, esclusa la Svizzera, un business con asset in gestione per oltre 13 miliardi di dollari.

I dettagli dell'accordo non sono stati resi noti. La finalizzazione dell'operazione è prevista per la seconda parte dell'anno "a condizione che siano soddisfatte determinate condizioni", si legge in una nota.

"Questa opportunità conferma il percorso di crescita del gruppo Credit Suisse nel Private Banking e in Italia", ha detto Giorgio Riccucci, Head della Market Area Italy per Credit Suisse Private Banking. Proprio l'Italia, secondo Riccucci, è un "paese che rimane centrale nello sviluppo della nostra piattaforma europea".

Per Morgan Stanley l'operazione è coerente con una maggiore concentrazione sul wealth management negli Stati Uniti dove l'AD James Gorman punta a ottenere ritorni più stabili in grado di compensare la volatilità dei risultati dell'attività di trading e investment banking.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia