Lucchini, portavoce Klesch conferma manifestazione interesse

lunedì 29 ottobre 2012 18:11
 

LONDRA, 29 ottobre (Reuters) - Il gruppo industriale svizzero Klesch ha annunciato di aver presentato una manifestazione d'interesse per Lucchini.

Klesch si era fatto avanti anche per acquisire l'impianto sardo di Alcoa.

"Posso confermare di aver manifestato interesse (per Lucchini), ma è tutto ciò che posso dichiarazione al momento", ha detto una portavoce di Klesch.

Lucchini attualmente fa capo a Severstal e al magnate russo Alexei Mordashov.

Lucchini non ha voluto commentare.

Secondo diverse indiscrezioni di stampa, Lucchini sta bruciando cassa a un ritmo che le consentirebbe di proseguire l'attività ancora per pochi mesi. La crisi del gruppo attivo nell'acciaio è seguita dal ministero delle Attività produttive.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia