PUNTO 4-Premafin,ok Cda a proposta Unipol,valuterà anche offerta Sator

lunedì 11 giugno 2012 19:41
 

(Aggiunge contesto)

di Gianluca Semeraro

MILANO, 11 giugno (Reuters) - Il Cda di Premafin ha deciso di accettare la proposta di concambio di Unipol finalizzata al piano di integrazione a quattro e ha nel contempo deliberato di valutare "in tempi rapidi" con Fondiaria-Sai e le banche creditrici la nuova offerta avanzata da Sator e Palladio venerdì scorso.

Il concambio accettato riconosce come noto a Ugf il 61% del nuovo gruppo e ai soci Premafin una quota non inferiore a 0,85%.

Il consiglio, si legge in una nota diffusa nella notte, ha inoltre ritenuto che "pur continuando a sussistere plurime incertezze sulla capacità della società di proseguire la propria attività in regime di continuità aziendale", non ci sono "allo stato elementi di novità incontrovertibili" per "mutare risolutivamente parere in merito alla prosecuzione dell'adozione del presupposto della continuità aziendale".

Questo sulla base dell'accordo con Unipol e di quello con le banche per la ristrutturazione del debito non appena approvate le delibere dell'assemblea di domani.

Proprio l'esito dell'assemblea di domani è quanto mai incerto soprattutto sul punto riguardante l'aumento di capitale riservato a Unipol.

LETTERA DI PREMAFIN A UNIPOL   Continua...