Sator sigla partnership strategica con Extrabanca, avrà 38,9%

mercoledì 23 maggio 2012 15:41
 

MILANO, 23 maggio (Reuters) - Sator, società guidata da Matteo Arpe, ha chiuso un accordo con Extrabanca, istituto dedicato in prevalenza alla clientela immigrata, per una partnership strategica in virtù della quale Sator Private Equity Fund avrà una partecipazione del 38,9%.

L'accordo - spiega una nota - è il primo passo di un piano pluriennale di sviluppo che prevede anche l'apertura di 38 nuove filiali nelle principali città italiane entro il 2018.

L'ingresso di Sator Private Equity Fund in Extrabanca è soggetto ad autorizzazione della Banca d'Italia e avverrà nell'ambito di un aumento di capitale dell'istituto di 17 milioni.

L'investimento minimo di Sator Private Equity Fund è di 15 milioni, mentre gli altri 2 saranno offerti successivamente a nuovi azionisti che possano contribuire a sostenere lo sviluppo della banca.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia