Hotel, Accor vende business Usa a Blackstone per 1,9 mld dlr

martedì 22 maggio 2012 12:58
 

PARIGI, 22 maggio (Reuters) - La francese Accor ha annunciato la vendita del business alberghiero in Nord America all'operatore di private equity Blackstone per 1,9 miliardi di dollari.

Accor, che da tempo aveva annunciato l'intenzione di uscire dal mercato statunitense, registrerà una minusvalenza contabile di 600 milioni di euro, ma taglierà il debito netto di 330 milioni di euro.

La cessione riguarda le catene Motel 6 e Studio 6, ovvero 1.102 hotel in Canada e Usa. L'anno scorso, il business ha registrato vendite pari a 532 milioni di euro e un utile operativo di 15 milioni.

Blackstone ha una radicata presenza nel settore alberghiero dopo le acquisizioni di Hilton Worldwide e del portafoglio di U.S. Columbia Sussex.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Hotel, Accor vende business Usa a Blackstone per 1,9 mld dlr | Fondi | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    18,884.90
    -0.83%
  • FTSE Italia All-Share Index
    20,693.80
    -0.73%
  • Euronext 100
    949.30
    +0.14%