Eni, Intesa Sanpaolo ha 2,659% capitale in mano - Consob

venerdì 18 maggio 2012 11:54
 

MILANO, 18 maggio (Reuters) - Intesa Sanpaolo ha in mano il 2,659% del capitale di Eni.

E' quanto emerge dalle comunicazioni Consob sulle partecipazioni rilevanti.

L'operazione - effettuata a titolo di diretta e indiretta proprietà pegno - è datata 14 maggio scorso.

Gran parte della quota di Eni riferibile al gruppo Intesa Sanpaolo (2,601%) è nel portafoglio di Banca Imi, mentre il resto è distribuito tra Banca Dell'Adriatico, Intesa Sanpaolo Private Banking, Banca Fideuram, Intesa Sanpaolo Vita, Banco di Napoli e Fideuram Vita.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia