Banca Fideuram, utile netto trim1 stabile, masse in crescita

lunedì 14 maggio 2012 16:59
 

MILANO, 14 maggio (Reuters) - Banca Fideuram, gruppo Intesa Sanpaolo, ha chiuso il primo trimestre con un utile netto consolidato di 67,9 milioni di euro sostanzialmente in linea con il risultato del primo trimestre dell'anno scorso.

Lo dice una nota della società aggiungendo che a fine marzo le masse amministrate sono state in crescita a 74,7 miliardi da 70,9 miliardi dell'anno precedente.

La raccolta netta è positiva per 269 milioni da 496 milioni evidenziando un ritorno positivo della raccolta di risparmio gestito pari a 51 milioni di euro beneficiando dell'apporto del ramo Vita.

Le commissioni nette sono state pari a 139,2 milioni rispetto al saldo di 145,1 milioni registrato nei primi tre mesi del 2011.

Relativamente ai coefficienti patrimoniali a fine marzo il Tier 1 è pari al 17,9% e il Total Capital ratio al 18,3%.

Per il testo integrale del comunicato i clienti Reuters possono cliccare su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia