Fonsai, per Goldman piano Unipol è migliore, rischi insuccesso da altri

martedì 24 aprile 2012 14:07
 

TORINO, 24 aprile (Reuters) - Secondo Goldman Sachs, advisor di Fondiaria-Sai, il piano di integrazione con Unipol è un'operazione di salvataggio ed è allo stato la migliore soluzione percorribile in concreto allo scopo.

Lo ha dichiarato il presidente del collegio sindacale Benito Marino durante l'assemblea degli azionisti riportando una comunicazione effettuata da Goldman Sachs all'organo di controllo nel corso del Cda del 19 aprile scorso.

Goldman, inoltre, ha precisato che le alternative al momento presenti - vale a dire l'ipotesi stand alone e la proposta formulata da Sator e Palladio - presentano rispetto al piano Unipol "un'elevata dose di rischio di insuccesso, tenuto conto della situazione macroeconomica attuale e dello stato di crisi di Fonsai".

(Gianluca Semeraro)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia