Fondi di liquidità diventano monetari, cambiano limiti - Assogestioni

venerdì 17 febbraio 2012 17:51
 

MILANO, 17 febbraio (Reuters) - Assogestioni ha modicato le regole di classificazione dei fondi di liquidità, adeguandoli alle linee guida del Cesr.

Le variazioni previste, si legge in un comunicato dell'associazione, riguardano la modifica della denominazione delle categorie dei fondi di liquidità in fondi di mercato monetario e l'aggiornamento dei limiti di investimento.

L'intervento più rilevante riguarda il limite minimo di rating previsto per le emissioni sovrane detenute dai fondi monetari, che da A2 (Moody's) e A (S&P)viene portato al livello investment grade, allineandolo agli standard comunitari.

Tali modifiche entrano immediatamente in vigore. I fondi di mercato monetario già in essere adegueranno i portafogli ai nuovi limiti entro la fine del mese di dicembre.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia