Buyout, consorzio guidato da Kkr compra Samson per 7,2 mld dlr

mercoledì 23 novembre 2011 16:10
 

23 novembre (Reuters) - Un consorzio guidato dall'operatore di private equity Kkr ha concluso un accordo per l'acquisizione della società energetica Samson Investment per 7,2 miliardi di dollari.

Si tratta del secondo maggiore buyout di quest'anno a livello mondiale, dopo l'acquisizione di Centro Properties, società della grande distribuzione australiana, da parte di Blackstone, operazione da 9,4 miliardi di dollari.

Il consorzio, secondo quanto riferito in precedenza da fonti vicine alla materia, vede Kkr al 60% e comprende la società di trading nipponica Itochu Corp , che ha il 25%, e altri due operatori di private equity, Ngp Energy Capital Management e Crestview Partners, con il 15% a testa.

Il portafoglio di Samson vanta interessi in oltre 10.000 pozzi petroliferi.

(Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02 66129709, Reuters messaging: massimo.gaia.reuters.com@reuters.net) Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia