Fondi sovrani, università Bocconi crea osservatorio

martedì 15 novembre 2011 12:40
 

MILANO, 15 novembre (Reuters) - Il centro di ricerca 'Paolo Baffi' sulle banche centrali e sulla regolamentazione finanziaria dell'università Bocconi di Milano, diretto da Donato Masciandaro, ha istituito un osservatorio sui fondi sovrani, il 'Sovereign Investment Lab'.

La direzione dell'osservatorio, si legge in un comunicato, è stata affidata a Bernardo Bortolotti, professore all'Università di Torino e fellow del 'Paolo Baffi'.

Il Lab, spiega Bortolotti, "produrrà, oltre alle consuete ricerche accademiche, anche un report annuale sui fondi sovrani e organizzerà conferenze tematiche, coinvolgendo i principali attori del settore. Il primo documento è atteso per la primavera del 2012".

(Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02 66129709, Reuters messaging: massimo.gaia.reuters.com@reuters.net) Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia