PUNTO 1-Azimut, utile netto trim3 cala a 12,4 mln, titolo balza

giovedì 10 novembre 2011 14:51
 

(Aggiunge paragone con stime Thomson Reuters, andamento titolo in borsa)

MILANO, 10 novembre (Reuters) - Azimut ha chiuso il terzo trimestre con un utile netto consolidato di 12,4 milioni in calo da 20,2 milioni dello stesso periodo dell'anno precedente.

Il risultato, superiore alle stime medie Thomson Reuters I/B/E/S per 11 milioni, ha impresso slancio alle quotazioni del titolo in borsa che, intorno alle 14,40, balza di oltre il 6% a 5,76 euro dopo aver toccato un massimo intraday a 5,79 euro.

I ricavi netti, si legge in una nota della società del risparmio gestito, sono pari nel periodo a 69,7 milioni dopo commissioni nette pari a 26,8 milioni in calo da 34,3 milioni. L'andamento della top line risulta invece leggermente inferiore alle attese Thomson Reuters per 73 milioni.

Il patrimonio totale a fine settembre 2011 è di 15,3 miliardi includendo il risparmio amministrato e gestito da case terze direttamente collocato (13,3 miliardi le masse gestite internamente).

Sui nove mesi l'utile netto consolidato è pari a 57,2 milioni da 66,4 milioni di euro dei nove mesi del 2010 mentre i ricavi consolidati si attestano a 243,7 milioni da 254,3 milioni.

Per il testo integrale del comunicato i clienti Reuters possono cliccare su

  Continua...