Fondi immobliari,crescono attività, patrimonio sem1-Assogestioni

venerdì 21 ottobre 2011 13:44
 

MILANO, 21 ottobre (Reuters) - La raccolta dei fondi immobiliari è salita nel primo semestre dell'anno a 1,5 miliardi di euro da 328 milioni di un anno prima, con un volume delle attività in crescita del 9,8% a 40,4 miliardi e un patrimonio di oltre 24,3 miliardi, in aumento sul base annuale del 5,7%.

E' quanto emerge dal rapporto semestrale realizzato da Assogestioni in collaborazione con Ipd su 163 fondi immobiliari.

Alla fine del primo semestre 2011 l'86% dei prodotti - 140 fondi - sono Riservati, 23 sono fondi Retail.

La ripartizione degli investimenti dal punto di vista della destinazione d'uso vede la prevalenza del settore uffici, il 53% del totale. Le attività commerciali pesano per il 18%, al 10% gli investimenti in caserme, centraline telefoniche e terreni, il 6% degli investimenti confluisce nel residenziale.

Nord Ovest (47%) e Centro (32%) sono le aree geografiche in cui si registrano i principali investimenti in immobili. L'investimento all'estero si limita a poco meno del 2%.