Alcatel venderà Genesys per 1,5 mld dollari, mantiene Enterprise

mercoledì 19 ottobre 2011 11:45
 

PARIGI, 19 ottobre (Reuters) - Alcatel-Lucent ha annunciato di aver ricevuto un'offerta dall'operatore di private equity Permira per acquisire la sua divisione Genesys per 1,5 miliardi di dollari cash (circa 1,1 miliardi di euro), ma ha sottolineato che la divisione Enterprise, anch'essa al centro di trattative per una possibile cessione, resterà all'interno del gruppo.

L'accordo dovrebbe essere concluso alla fine di quest'anno o all'inizio del 2012, spiega il gruppo franco-statunitense in un comunicato, se otterrà il via libera delle autorità di controllo.

"Per quanto riguarda la nostra divisione Enterprise, siamo giunti alla conclusione che la scelta migliore è quella di mantenerla e rinforzarla, nell'interesse di Alcatel-Lucent e dei nostri clienti", spiega il direttore generale, Ben Verwaayen, nella nota.

Alcatel sottolinea che Alcatel e Genesys continueranno ad avere "una relazione commerciale forte", con un accordo di sviluppo congiunto e con le due unità che continueranno ad avere accesso ai rispettivi portafogli di prodotti.

A Parigi, il titolo Alcatel-Lucent, che perdeva circa il 6% prima dell'annuncio, è passato brevemente in positivo. Alle 11,30 è di nuovo negativo e cede oltre il 4%.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Alcatel venderà Genesys per 1,5 mld dollari, mantiene Enterprise | Fondi | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    19,043.58
    +0.34%
  • FTSE Italia All-Share Index
    20,845.68
    +0.14%
  • Euronext 100
    947.95
    +0.00%