Buyout, Ergon compra tedesca PharmaZell, integrazione con Farmabios

martedì 18 ottobre 2011 19:23
 

MILANO, 18 ottobre (Reuters) - L'operatore di private equity Ergon Capital Partners ha acquisito la società farmaceutica tedesca PharmaZell e punta a fonderla con l'italiana Farmabios, in modo da creare un gruppo da oltre 100 milioni di fatturato e 20 milioni di Ebitda.

Nell'esercizio chiuso al 31 marzo scorso, si legge in un comunicato, PharmaZell ha realizzato un fatturato di 52,4 milioni di euro e un Ebitda di 8,9 milioni.

PharmaZell e Farmabios operano nella produzione e distribuzione di principi attivi per uso farmaceutico (Api).

I termini finanziari della transazione non sono stati resi noti.

Ergon è una società di partecipazioni costituita su iniziativa di Groupe Bruxelles Lambert (GBL) e Parcom Capital/ING, che opera nel mid-market, con una dotazione di capitali per complessivi 775 milioni di euro.

Ergon si è avvalsa dell'assistenza di Leonardo (M&A), Freshfields Bruckhaus Deringer e Gütt Olk Feldhaus sul fronte legale, PwC (due diligence finanziaria, fiscale e structuring), Arthur D. Little (strategy), Electa Group (structuring), Seer Pharma (GMP & Production), Marsh (due diligence assicurativa) e URS (due diligence ambientale).

(Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02 66129709, Reuters messaging: massimo.gaia.reuters.com@reuters.net) Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia