Serravalle, Provincia Milano modifica statuto per privati in Cda

martedì 4 ottobre 2011 15:33
 

MILANO, 4 ottobre (Reuters) - La giunta della Provincia di Milano ha modificato l'articolo 14 dello statuto della società Milano Serravalle-Milano Tangenziali, in modo da consentire che eventuali soci privati possano avere un posto nel consiglio di amministrazione.

L'ente guidato da Guido Podestà, ricorda un comunicato, attraverso la holding Asam, controlla il 52,9% del capitale della società a cui fa capo un tratto dell'autostrada Milano-Genova e le tangenziali del capoluogo lombardo.

Serravalle - attraverso le partecipazioni in Tem, Pedemontana e Brebemi - è impegnata nella realizzazione di opere che "comportano investimenti complessivi stimati in sei-sette miliardi di euro, in gran parte riconducibili al project financing", commenta Podestà. Da qui la necessità di reperire equity.

(Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02 66129709, Reuters messaging: massimo.gaia.reuters.com@reuters.net) Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia