Fondi, Credit Suisse modifica metodologia replica quattro Etf

mercoledì 28 settembre 2011 17:20
 

MILANO, 28 settembre (Reuters) - Il Cda di Credit Suisse Etf ha deliberato di passare dall'attuale metodologia di replica sintetica ad una metodologia di replica fisica dell'indice di riferimento per quattro Etf.

I prodotti oggetto della modifica, si legge in un comunicato dell'istituto elvetico, sono CS ETF on Msci Mexico Capped, CS ETF on Msci Australia, CS ETF on Msci Brazil e CS ETF on Msci South Africa, quotati su Borsa Italiana.

Credit Suisse ha deliberato per i rimanenti Etf swap-based (a replica sintetica) la modifica del trattamento dei termini degli swap conclusi per conto di ciascun fondo con CSSEL (la controparte autorizzata) con effetto dal 3 novembre 2011.

Gli Etf interessati sono il CS ETF on Csi 300, Eonia, Fed Funds Effective Rate, Msci Emerging Market Asia, Msci Chile, Msci Emerging Market Emea, Msci Emerging Market Latin America, Msci India, Msci Korea, Msci Russia, Msci Taiwan e Msci World. Tale modifica riguarda l'allocazione degli spread applicati allo swap che incideranno sul valore patrimoniale netto degli Etf.

(Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02 66129709, Reuters messaging: massimo.gaia.reuters.com@reuters.net) Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia