CORRETTO - Private equity, Axa sale al 65,6% di Spotless

giovedì 5 febbraio 2009 18:04
 

(precisa che Axa ha comprato 50% quota famiglia Gualandi)

MILANO, 5 febbraio (Reuters) - Axa Private Equity ha incrementato la partecipazione nel gruppo Spotless, società attiva nel settore dei prodotti per la casa, portandola al 65,6% del capitale.

Axa Private Equity, si legge in un comunicato, ha acquistato il 50% della quota che faceva capo alla famiglia Gualandi (25,2%), che, dopo questo riassetto, continuerà a controllare il 12,6% del capitale. L'azionariato è completato dal management (16%) e da European Capital (5,8%).

Spotless, a cui fanno capo, fra gli altri, i brand Guaber e Ballerina, ha chiuso il 2008 con ricavi pari a 370 milioni di euro.

Axa Private Equity, secondo quanto riferito da diverse fonti finanziarie, nei mesi scorsi aveva avviato un processo di vendita di Spotless, nominando Lazard come advisor. L'iter, però, si è arenato in seguito all'inasprirsi del credit crunch, che ha prosciugato la liquidità disponibile per gli operatori di private equity.

Constatata la difficoltà a vendere a un prezzo soddisfacente, dunque, Axa Private Equity ha deciso di rafforzare la presa su Spotless e lavorare per farla crescere ulteriormente.