PUNTO 1 - Merrill, Goldman taglia a SELL, target a 22 dlr

venerdì 5 settembre 2008 11:15
 

(aggiunge andamento titolo)

NEW YORK, 5 settembre (Reuters) - Goldman Sachs declassa Merrill Lynch MER.N a "sell" e taglia il target price a 22 dollari da 28,50.

Secondo il broker americano, la banca d'affari nel terzo trimestre accuserà una perdita per azione di 5,75 dollari, in rialzo rispetto alla precedente stima di 4,75. A penalizzare maggiormente Merrill Lynch saranno svalutazioni addizionali più pesanti e un generale deterioramento patrimoniale, dice l'analisi.

Anche per la fine dell'anno le stime di Goldman Sachs sono negative, con una perdita per azione di 11,55 dollari in peggioramento rispetto ai precedenti 10,25 dollari.

Ieri il titolo è crollato a New York, chiudendo la seduta in calo del 7,48% a 26,21 dollari. Nell'anno il range di quotazione è stato tra 78,66 dlr (il 19 settembre 2007) e 22,51, toccati il 29 luglio scorso.